Casa Passiva & Degustazione di Cotto&Crudo per i Solar Days 2013

Domenica 19/05/2013 la nostra associazione “Scandiano in Transizione” ha organizzato due eventi durante i European Solar Days 2013!

Durante la Unconference sulla Casa Passiva, tenutasi dalle 10,00 alle 12,00

presso l’ufficio di Ecodesign e AEstudio a Scandiano, eravamo in una trentina. Si è discusso dei nuovi modelli di casa ad energia zero che la Comunità Europea ha definito come standard costruttivo e del modello tedesco Passivhaus. In particolare si è parlato della casa passiva di Rondinara che saremmo andati visitare al pomeriggio. Abbiamo visto insieme foto di cantiere, disegni, materiali da costruzione, abbiamo scambiato commenti, domande, risposte, … Abbiamo parlato di autocostruzione, di sostenibilità dei materiali da costruzione e di costi.

“Le case passive – ha sottolineato l’Architetto Baschieri – sono edifici talmente ben isolati da necessitare di pochissima energia per il loro riscaldamento e raffrescamento ma sono soprattutto edifici estremamente confortevoli”.

Alle 12,00 ci siamo spostati alla Braglia, località di Rondinara presso un edificio passivo, dove il gruppo di Alimentazione naturale Cotto&Crudo ha organizzato una degustazione di prodotti bio fatti in casa a partire da materie prime provenienti dai fornitori del nostro G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solidale). Avevamo sul tavolo di buffet minimo 6 tipi di pane, non contando le focacce, erbazzoni, pizze, creme spalmabili, verdure farcite, torte e spiedini di frutta!

Dalle 14,00 alle 18,00 abbiamo potuto visitare la casa passiva di Rondinara, accompagnati dai committenti (Nicola Vertova e Flavia Pazzoni) e dai progettisti (Arch. Enrico Baschieri e Anne Friederike Goy), membri della nostra associazione.